giovedì 5 marzo 2009

Venezia

(foto da web)


Venezia

Fluido senso salmastro
che in un perpetuo abbraccio
cingi secoli d’arte
nell’arcano andirivieni
di lente maree.

Muri bruni di invecchiati palazzi
che nel loro sgretolarsi
hanno fermato lo scorrere
di remote epoche.

Fondamenta inverdite
dalle avvinghiate alghe
che resistendo ai flutti
del tempo,
rammentano le nozze
con l’amata laguna.

Laguna,
fida sposa che non demordi
dall’imperituro amplesso,
mai sazia dei baci
dell’amato tuo sposo
che in quelle brune
mura trova il riparo.

Donata dal mare
nel tuo dolce incanto
in un galleggiante talamo
di calmi flutti,
bianca strenna
è l’argentea luna
che stende un calmo vello,
ammantandoti
in un casto sembiante,
mentre come un’orchestra
di dotti musici:
lo sciabordio delle onde suona
la dolce la nenia dell’amore.

Gaetano GULISANO

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Domenica scorsa sono stata a Venezia da sola...era tantissimo tempo che non accadeva, forse dai tempi dell'università.
E' stato....intimo. Quasi come spogliarsi per entrare nell'acqua calda della vasca.
Adoro Venezia, sotto tutte le sue forme, cone le sue contraddizioni e tutti ma proprio tutti i suoi colori..

gaetano ha detto...

@ Anonima: grazie della visita e del commento. Concordo con te su tutto. Venezia è una città unica e senza ombra di dubbio, è qualcosa che va oltre la città è anche una filosofia di vita. Puoi viverci e viverla, solo se entri dentro quella filosofia.
:-)
Un caro saluto.
PS: se mi lasci l'indirizzo di un tuo blog, potrei venire a trovarti e commentare qualche tuo post con molto piacere

Anonimo ha detto...

Venezia Venezia Venezia m'incanta il dto per digitare la mia seconda casa...l'amore di giovane età
un poeta di parole intense
un saluto
carloesse75

GianMaria Le Mura ha detto...

Grazie per il Voto. Chi volesse farlo con simpatia puo' dare un giudizio su questo link http://conlegambesottoaltavolo.splinder.com/post/19975575#comment

noidue ha detto...

Ciao sono il lui di noi due bellissimi questi versi come stupenda e magica è questa città direi una magia unica e davvero stupenda in ogni suo vicolo ed è incantevole di notte e di giorno, sono sincero ci sono sato 4 volte da turista e l'adoro l'unica cosa che non riuscirei a fare e viverci per sempre. ma ci tornerò un buon fine settimana da noi due

Maryline ha detto...

Ho fatto una capatina a Venezia l'estate scorsa di ritorno dalla Polonia, ma Venezia ha qualcosa di magico e la poesia della laguna , vedo ,ti ha ispirato splendidamente, bravo Gaetano!
Un caro abbraccio
Maryline

Anonimo ha detto...

Scusa Gaetano!!! Mi sono accorta ora di non aver firmato! L'anonima del primo commento sono io...e tu da me sei sempre il benvenuto!
SorayaSerena

gaetano ha detto...

@ Carloesse75: Che piacere ritrovarti nel mio blog. grazie della vista e del commento.
Gentilissimo.
:-)
Un caro saluto.

gaetano ha detto...

@ GianMaria Le Mura: grazie a te del tuo passaggio.
:-)
Un caro saluto

gaetano ha detto...

@ Noidue2004: grazie della gradita visita e del bel commento.
L'unicità di quella meravigliosa città, risiede proprio nel fatto che per viverci bisogna entrare in una filosofia tutta particolare. Comunque vivendoci, (cosa che io per altro ho fatto per più di 10 anni), in parte si potrebbe perdere la magia della vacanza.
:-)
Un caro saluto.

gaetano ha detto...

@ Maryline: grazie della visita e del commento.
Gentilissima.
Hai pienamente ragione.
"Se guardando la luna un poeta scrive dei bei versi, il merito più grande è della luna non certo del poeta."
:-)
Un caro saluto.

gaetano ha detto...

@ SorayaSerena: allora grazie per entrambi i commenti e per l'accoglienza nel tuo blog.
:-)
Un caro saluto

Miri ha detto...

bellissima... io ho vissuto un paio d'anni vicino Venezia e tu hai saputo infondere in chi legge questa tua poesia tutta la poesia che questa magica e romantica città riesce ad infondere nei cuori di chi la visita... bellissima... ^___^
Buon fine settimana e ... auguri a tua moglie per domani! ;-)

ah... riguardo ai tuoi timori su fb e blog... don't worry... farò prima ancora una volta a stancarmi di fb che del mio blogghetto...^__^
ciaoooo!!!

gaetano ha detto...

@ Miri: grazie della visita e del commento, gentilissima come sempre. Buon fine settimana a te; ringraziandoti da parte di mia moglie, ti faccio gli auguri per un buon otto marzo.
:-)
Un caro saluto.

Anonimo ha detto...

Belle immagini in questi tuoi versi, sembra di averla davanti agli occhi questa città straordinaria. Molto bella anche la foto scelta.
Un caro saluto.Piera

gaetano ha detto...

@ Piera: grazie della gradita visita e del commento. Sono contento di essere riuscito ad imprimerti le immagini di questa meravigliosa città con i miei versi.
:-)
Un caro saluto e un buon otto marzo.

Anonimo ha detto...

good start