lunedì 18 maggio 2009

A te!


A te!

A te che da sette anni
dividi il mio letto,
il mio pranzo, la mia cena,
le mie gioie, i miei dolori.

A te, meta della mia ricerca,
anima separata nella notte dei tempi
e ritrovata nelle acque
della laguna
in una romantica Venezia.

A te che un mattino di maggio
hai deciso di essere mia moglie
a te: buon anniversario
“AMORE MIO!”

Tuo Marito Gaetano.

8 commenti:

Foglia di vite ha detto...

buon anniversario a te e a tua moglie :-)

Anonimo ha detto...

Arrivo in ritardo...di un giorno!
Ma cos'è un giorno in confronto alla vostra eternità??
Un sorriso, il migliore, tutto per voi.
Sorayaserena

gaetano ha detto...

@ Marina: Grazie mille anche da parte di mia moglie.
:-)
Un caro saluto.

gaetano ha detto...

@ Sorayaserena: grazie della visita e del bel commento.
:-)
Un caro saluto.

Anonimo ha detto...

Anche se in ritardo......ma spero ben accetti... i miei migliori auguri di Buon Anniversario !!!
un abbraccio a te e tua moglie !!
doridori

gaetano ha detto...

@ Doridori: li accettiamo e ti ringraziamo della visita.
:-)
Un caro saluto.

noidue ha detto...

ciao sono il lui di noi due non conosco tua moglie ma quel poco che ho avuto modo di conoscere di te direi che è una donna fortunata che ha trovato un uomo di seri principi e davvero un signore dentro. da noi due gli auguri per molti molti altri anniversari da festeggiare con la stessa gioia e serenità con la quale festeggiate questo anniversario. la strada non sempre sarà liscia non sempre in discesa ma mi auguro che il vostro amore saprà superare ogni ostacolo. da noi un caldo abbraccio a tutti e due e un bacio

noidue2004 ha detto...

Anche se in ritardo ed anche se gli auguri li ha fatti il mio lui ci tenevo a lasciarti personalmente i miei.
Trovare il vero amore e' rarissimo e una volta trovato si deve custodirlo con cura nel proprio cuore e difenderlo da tutto e da tutti.
Anche se in ritardo auguri caro Gaetano a te e a tua moglie.