lunedì 6 febbraio 2012

Sacro Fuoco

(foto da web)


Sacro fuoco.

Sacro fuoco,
m’avvicino
strappandoti una fiammella
la cingo nelle mie mani,
sento il tuo calore,
sento bruciare le mie carni
non provo dolore
ma estasi.

Gaetano Gulisano.

1 commento:

Caterina ha detto...

Ciao Caro Gaetano, é bello leggerti di nuovo!Che passione!Ma sento anche una forte disperazione. Non arrenderti mai!
Un caro saluto