lunedì 2 giugno 2008

RICORDI

“RICORDI”

Camminando in punta di piedi
dentro i miei ricordi,
il profumo dei passati giorni,
si spande al pari di una dolce nube,
mossa dall’inesorabile vento
di antiche memorie.

Come un’inebriante aroma,
quella dolce brezza
mi inonda l’anima
di soavi pensieri ,
di gaie emozioni,
di giocosi sensi.

Quasi volessi strappare
dalle fauci del temibile
Kronos il passato,
lo esorto a vomitare
i miei lieti trascorsi.

Questi eseguendo
il mio irreale ordine,
mi circonda del mio
lieto vissuto.

Ma destandomi
dal mio arcano sonno,
in punta di piedi esco
dal mio lieto passato,
felice di avventurarmi
nel mio incerto futuro.


Gaetano GULISANO

2 commenti:

cristinabove ha detto...

molto bella, gaetano. Felice di farti il mio primo commento.
cri

gaetano ha detto...

Grazie cara Cri per il tuo commento sempre molto gradito.
Ma è da poco tempo che tengo il blog e, sono pochi a conoscermi o forse, ciò che scrivo può non destare interesse.
comunque grazie per i tuoi commenti.
Una caro saluto Gaetano.