martedì 16 dicembre 2008

Inverno



Inverno

Alberi carichi di candida coltre
piegano i rami al loro destino,
cullati dall’insinuante nenia
del gelido vento, stanchi riposano
nella loro immobile inquietudine.

Come un anziano sovrano appesantito
dagli affanni del tempo, il canuto signore
con lento passo avanza:
dispensando sentenze,
infliggendo condanne, propinando assoluzioni.

Temuto dalla vita che si rifugia
nei caldi giacigli dei ricordi,
nascondendosi all’essenza dell’esistere
ignara di nascere a nuove esistenze.

Solitario si lecca le proprie ferite,
provocate dall’orda delle fameliche belve
serve di Kronos che a nugoli, impietose
lo azzannano, nascosto nella fitta boscaglia
dell’età, braccato dallo spietato ed inevitabile
cacciatore dell’incalzante fiorente stagione.


Gaetano GULISANO

11 commenti:

Anonimo ha detto...

ha molto del inverno dell'anima questo tuo inverno..

"nascondendosi all’essenza dell’esistere
ignara di nascere a nuove esistenze."

Molto molto bella
un saluto
anileda

gaetano ha detto...

@ Anileda: grazie della visita e del commento. Sempre gentile.
:-)
Un caro saluto.

Anonimo ha detto...

Sai esprimere veramente una situazione, un passaggio, un sentimento che dal profondo espande.
Un mega saluto Carlo

gaetano ha detto...

@ Carlo: grazie della visita e del commento entrambi sempre graditissimi. Molto gentile.
Un mega saluto anche a te.

Gigio ha detto...

Gaetano buon fine sera a te...

Foglia di vite ha detto...

non ti avevo ancora letto poeta, bravissimo :-)

gaetano ha detto...

@ Gigio: grazie e buona giornata.
:-)

@ Foglia di vite: grazie per la visita e per il commento.
Gentilissima.
:-)
Un caro saluto

Riyueren ha detto...

Molto bella.
Come ha commentato Anileda...esistono inverni interiori. A volte trovano rispondenza anche all'esterno. Il linguaggio della natura ci aiuta sempre a fare chiarezza dentro di noi...è come uno specchio. Un abbraccio.

Anonimo ha detto...

Ciao Gaetano, stasera vado un pò di corsa, mi sarebbe dispiaciuto però non salutarti.
Buona serata doridori

dolceromantica ha detto...

Proprio bella, mi piace leggere le tue emozioni che amalgami con la natura
Buona giornata!

gaetano ha detto...

@ Riyueren: grazie della visita e del commento sempre molto attento e ben gradito.
:-)
Un caro saluto.

@ Doridori: grazie mille per l'interessamento al mio blog, cosa che mi fa molto piacere.
:-)
Un caro saluto.

@ Dolceromantica: grazie della visita e del commento.
:-)
Un caro saluto