giovedì 5 febbraio 2009

Quassù

(La Marmolada fotografata dal rifugio Lagazuoi 2752 mt.)

Dopo una bella chiacchierata con l'amico poeta e scrittore Renzo Montagnoli sulla bellezza e l'armonia delle montagne (passione che ci accomuna), ricevo una mail con una sua bellissima poesia...



Quassù
di Renzo Montagnoli

C’è un’aria di vita quassù
in questi boschi ombrosi
in queste piane soleggiate
nessun rumore in quota
solo il lento incedere del vento.
Come le cime silenziose
le mani si protendono al cielo
tanto è vicino
che par di toccarlo
di poter sfiorare con le dita
le poche candide nubi
che sonnecchiano nel meriggio.
Io e questa terra
io e questa amica natura
nessun altro a romper l’idillio
chiudo gli occhi
e ascolto la voce del creato
mille brusii di vita
timide voci di un mondo
che sfugge alla civiltà.
E’ un cuore pulsante
un’energia infinita
a cui lasciarsi andare
cullato dai pensieri
che rapidi s’involano
silenziosi e assorti
in un muto dialogo
con l’eternità.

5 commenti:

Renzo ha detto...

Grazie, Gaetano.

cristina bove ha detto...

grazie a entrambi, bellissima poesia.

Miri ha detto...

wow... bellissima... come del resto bellissimi sono gli scenari sempre diversi e meravigliosi che la Natura ci offre.
Buon fine settimana, Gae.

Margherita ha detto...

molto bella

anch'io sono appassionata della montagna.

bravi!

gaetano ha detto...

Grazie a tuttti per i vostri commenti.
:-)
Un abbraccio