sabato 15 novembre 2008

Anime




Anime

Anime vacue,
intrappolate
in un terreno limbo
di angosce.

Alito di vita,
in un terreno inferno,
li tiene legate
a fredde e flebili canne.

Fittizie gioie,
false allegrezze,
veraci sensi
di sommo dolore.

Illuminati
dalla vivida luce
dell’insania,
lievi anime fluttuano
nella mia confusa mente

Gaetano GULISANO

5 commenti:

Anonimo ha detto...

molto bella.
ciao
anileda

gaetano ha detto...

***X Anileda:Grazie un caro saluto :-)

Glò ha detto...

Chissà perchè l'uomo non sa vincere se non con la competizione "malata" di voler a tutti i costi primeggiare..... con le loro terribili conseguenze....

Glò

P.S.: è un piacere venirti a trovare :-)

Margherita ha detto...

oh, la tua mente non è confusa
ma è in vetta
e da lì guarda-
sai ti sento anche fanciullino, cioè un uomo che si sa incantare
e questo è davvero bello.

ciao

gaetano ha detto...

***X Glo: grazie per il commento, il piacere è mio nel poterti ospitare ogni qualvolta mi vieni a trovare un caro saluto :-)

***X Margherita: grazie per il commento ben nutrito e per la visita sempre gradita.
Un caro saluto :-)